IT  EN

MENU

Risparmio energetico

Questa schermata consente al tuo monitor di risparmiare energia. Clicca ovunque per tornare alla navigazione.

Perimetro di investimento

Cdp Equity opera acquisendo quote di minoranza in imprese di rilevante interesse nazionale, che siano in equilibrio economico-finanziario e presentino adeguate prospettive di redditività e sviluppo

Perimetro di investimento

Perimetro di investimento

Sono considerate di “rilevante interesse nazionale” (decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze del 3 maggio 2011, abrogato e sostituito dal decreto del MEF del 2 luglio 2014), le imprese che operano nei seguenti settori:

  • difesa
  • sicurezza
  • infrastrutture
  • trasporti
  • comunicazioni
  • energia
  • assicurazioni e intermediazione finanziaria
  • ricerca e innovazione ad alto contenuto tecnologico
  • pubblici servizi
  • turistico-alberghiero
  • agroalimentare
  • gestione dei beni culturali e artistici

Al di fuori di tali settori, sono considerate di “rilevante interesse nazionale” anche le imprese che cumulativamente presentino un fatturato annuo netto non inferiore a 300 milioni di euro e un numero medio di dipendenti non inferiore a 250 unità.

La dimensione può essere ridotta del 20%, fino a 240 milioni di euro di fatturato e 200 dipendenti, nel caso di società le cui attività siano rilevanti in termini di indotto e producano benefici per il sistema economico-produttivo nazionale, anche in termini di presenza di stabilimenti produttivi sul territorio.

Sono altresì di rilevante interesse nazionale le società che, seppur non costituite in Italia, operino nei settori di cui sopra e dispongano di società controllate o stabili organizzazioni nel territorio nazionale che cumulativamente presentino un fatturato annuo netto non inferiore a 50 milioni di euro e un numero medio di dipendenti non inferiore a 250 unità.