IT  EN

MENU

Risparmio energetico

Questa schermata consente al tuo monitor di risparmiare energia. Clicca ovunque per tornare alla navigazione.

Criteri di investimento

Focus su target con potenziale di crescita, anche tramite operazioni di trasformazione

Criteri di investimento

Criteri di investimento

Aumento dimensione e internazionalizzazione

Focus su target con potenziale di crescita, anche tramite operazioni di trasformazione

Orizzonte temporale di lungo termine

La struttura societaria di Cdp Equity in società per azioni è coerente con il supporto di progetti industriali di lungo periodo, con rendimenti di mercato (in funzione dei diversi settori merceologici di riferimento)

Preferibilmente capitale primario

Aumenti di capitale per crescita dimensionale delle aziende e leva moderata. Cdp Equity può investire acquisendo quote di azioni esistenti (tramite una struttura in secondario) se un investimento non è perseguibile tramite una struttura in aumento di capitale, ma la società presenti caretteristiche di crescita e di sviluppo che verrebbero valorizzate a seguito della stabilizzazione dell'azionariato tramite l'ingresso di Cdp Equity

Quote prevalentemente di minoranza con governance attiva

In coerenza con il concetto dell’investitore-non gestore con visione paziente di medio-lungo periodo

Dimensione investimenti

Al fine di una corretta gestione del rischio e un adeguato monitoraggio delle partecipate, Cdp Equity considera generalmente investimenti di importi minimi di 50-100 milioni di euro, prevedendo adeguati limiti massimi di concentrazione per singolo settore in relazione al capitale disponibile (salvo eventuali eccezioni, previa approvazione da parte degli organi deliberanti)